Translate on your language!

venerdì 12 ottobre 2012

Una birra con... Enrico Zanisi


Enrico Zanisi ha solo 22 anni ma è già riduttivo definirlo solo emergente.  E' uno dei più giovani pianisti sulla piazza attualmente ed ha già però un suo tocco ed uno suo stile personalissimi.  E' di settembre la release del suo cd da leader per CAM JAZZ, "Life Variations" in trio con Joe Rehmer al contrabbasso e Alessandro Paternesi alla batteria  .  Noi lo abbiamo ascoltato dal vivo a Cagliari Eje sia con questo stesso t
rio, sia che in altri contesti... ma lo avevamo notato (senza falsa modestia! ) a Bergamo, in una interessante rassegna di pianisti Jazz, e ci era piaciuto molto il suo stile garbato ma anche sanguigno, e il fatto che trapelasse nel suo modo di suonare molto dei suoi studi classici: se volete potete leggere qui l' articolo e le foto che avevamo realizzato per Jazzitalia.  E oggi ve lo presentiamo nella nostra fresca, freschissima birra, non filtrata! Ecco a voi Enrico Zanisi! D&D 





Luogo di nascita:
Roma

Età:
22

Vivi a:
Roma

Birra preferita: 

Blanche de Namur

Vino rosso o bianco?
Rosso

Piatto preferito:
Bè, qui è difficile…. La parmigiana di melanzane

Colore preferito:
Blu

Squadra del cuore:
Un tempo era la Juve, ma.. mai veramente, mai sul serio, nessuna

Il disco che ti ha fatto innamorare del Jazz:
E’ stato un live di Oscar Peterson in Trio, ma non mi ricordo assolutamente il titolo

Il Jazzista che più ti ha ispirato:
Brad Meldhau

Quale musica da ascoltare oltre al Jazz?
Oltre al Jazz la classica sempre, e poi del buon rock. Io ho un passato anche metal, tipo Dream Theatre,, questo genere qui

Ultimo libro letto:
L’ arte della vita di
 
Zygmunt Bauman

Libro indimenticabile:
Tantissimi… Sono un grande appassionato di Salgari, tutto Salgari

Ultimo film visto:
Premesso che guardo pochi film, l’ ultimo è “4 minuti”

Film indimenticabile:
“L’ attimo fuggente”

Città o Campagna?
Campagna

Il tuo primo progetto?
E’ stato un quartetto, ci chiamavamo gli “Zut Quattro”, e facevamo Jazz

Il tuo progetto attuale?
Il trio con Alessandro Paternesi e Joe Rehmer

Progetto “sogno nel cassetto”?
Suonare con Lee Konitz e scrivere per orchestra!







2 commenti:

  1. AH H AHAHAHA IL RAGAZZO DEVE CRESCERE

    RispondiElimina
  2. caro Anonimo, spiegati meglio! Ciao da D&D

    RispondiElimina